Come fare live su youtube in pochi minuti

Come fare live su YouTube è il tuo obbiettivo. Finalmente hai deciso anche tu di avventurarti nel mondo dei video maker. Però, e c’è sempre un però, non hai nessuno a cui chiedere per ricevere supporto e aiuto. Giusto.? Uhm…non proprio. Qualcuno c’è, e quello sono proprio io. Ora ti fornirò una dettagliata guida illustrata su come fare live su YouTube.

Non devi far altro che leggere quanto segue nei paragrafi successivi, rilassarti e prepararti. Eh si, perché tra meno di 10 minuti sarai già pronto ad andare in onda. Pochi istanti del tuo tempo e avrai tutti gli strumenti necessari per lavorare in completa autonomia.

Dunque, se sei pronto possiamo partire spediti. Che ne dici.?

Doverosa premessa

Piccola e doverosa premessa su come fare Live su YouTube. Per poter effettuare Live tramite YouTube, dovrai rispettare quelli che sono i termini in fatto di Copyright definiti dallo stesso servizio di streaming di cui cui servirti. Nello specifico, così come recita nelle sue note YouTube -> qui:

Tutte le trasmissioni dal vivo vengono esaminate per verificare l’eventuale presenza di corrispondenze con contenuti di terze parti, inclusi quelli protetti da copyright presentati sotto forma di un’altra trasmissione dal vivo, ad esempio un evento sportivo. Quando vengono identificati contenuti di terze parti, al posto della tua trasmissione dal vivo potrebbe essere visualizzato un fermo immagine fino a quando il nostro sistema non rileverà più contenuti di terze parti. In alcuni casi, potremmo interrompere la trasmissione dal vivo. I live streaming e gli Hangout in diretta possono essere sospesi anche se ricevono un avvertimento sul copyright o un avvertimento relativo alle Norme della community. ”

E ancora:Prima che la trasmissione dal vivo venga interrotta o sostituita da un fermo immagine, ti sarà richiesto di interrompere la trasmissione dei contenuti di terze parti identificati dal nostro sistema. Se rispetterai questa richiesta e risolverai le questioni in sospeso, la trasmissione potrà proseguire. Se continuerai a trasmettere contenuti di terze parti, il tuo live streaming sarà sospeso temporaneamente o interrotto definitivamente e potresti non essere più in grado di accedere al live streaming e agli Hangout in diretta”.

In caso di interruzione del live streaming o dell’Hangout in diretta, il modo più rapido per verificare se hai ricevuto uno di questi due avvertimenti consiste nel controllare lo stato e le funzioni del tuo account“.

Sei hai letto attentamente, avrai capito che…. ad esempio non ti sarà possibile trasmettere in Streaming un evento sportivo, un concerto o altre manifestazioni definite come appartenenti a terze parti. Quindi, attenzione. Ok.?

Iniziamo pure con la nostra guida su come fare live su YouTube.

Abilita la funzione Live

Il tuo punto di partenza sarà accedere a YouTube tramite le credenziali del tuo Account Google. Se non dovessi esserne provvisto, puoi sempre servirti delle nostre guide illustrate -> “Come creare un account Google. Se invece hai già un Account Google, meglio ancora. Accedi direttamente a YouTube, dalla pagina principale di YouTube, clicca su Accedi in alto a destra.

Non ti resta che selezionare il tuo Account Google, inserire la relativa password e cliccare su Avanti per autenticarti. Clicca poi sulla tua foto in alto a destra (o sul simbolo dell’omino se non hai personalizzato il tuo account) e pigia su Crea canale. Dopo che avrai inserito le informazioni richieste come Nome e Cognome, clicca su Crea canale. Se vuoi segui questo il link di seguito, una guida dettagliata su -> “come creare un canale YouTube“.!

Da qui in poi sarà tutto in discesa. Se hai seguito le istruzioni precedenti potrai abilitare la funzione LIVE senza alcun tipo di problema. Non dovrai far altro che cliccare sulla tua foto in alto a destra. Dopodiché pigia sul tasto Creator Studio, poi premi su Live Streaming (barra laterale di sinistra) e infine sul tasto Inizia per iniziare la procedura di verifica.

Prima di tutto seleziona Italia alla voce Seleziona il tuo paese,poi decidi come effettuare la verifica tra le seguenti 2 opzioni: Chiamatemi con un messaggio vocale automatico o Inviatemi il codice di verifica via SMS, dopodiché inserisci il tuo numero di telefono nel campo richiesto e clicca sul bottone Invia.

Ti verrà inviato in pochissimo tempo un codice di verifica a 6 cifre: devi inserirlo nella sezione richiesta “Inserisci il tuo codice di verifica“. Infine clicca su Invia. Un messaggio come questo:  Congratulazioni! Il tuo account YouTube è stato verificato ti confermerà l’avvenuta verifica e attivazione della funzione LIVE.

Modifica o elimina video da YouTube

Se vorrai modificare un video dopo averlo pubblicato giorni prima, segui questi semplicissimi passaggi. Clicca sul simbolo del tuo account (tua foto) in alto a destra (o simbolo dell’omino se non hai ancora personalizzato l’account). Si aprirà una tendina a discesa, clicca su “il tuo canale“, e infine su “impostazioni“.

Nella nuova schermata clicca nuovamente sul simbolo del tuo account (tua foto) e questa volta, nel menù a discesa che si aprirà pigia sul tasto “Creator Studio“. Poi, dalla colonna laterale di sinistra, seleziona la scheda “Video” e potrai così visualizzare tutti i video caricati sul tuo canale. Saranno ordinati uno dopo l’altro in senso verticale.

Seleziona quello che vuoi modificare mettendo la spunta sul quadratino piccolo a sinistra, all’altezza dell’anteprima di ogni video.

Come fare live si youtube

Apparirà un menù in alto e una delle categorie disponibili è appunto “MODIFICA“. Guarda immagine sotto:

Come fare live su youtube

Clicca ora su MODIFICA facendo comparire il relativo menù. In questo menù avrai ben visibili tutte le impostazioni di modica che vorrai effettuare. Come ad es. “titolo, descrizione, tag, visibilità, etc.”.

Se invece volessi eliminare un video, non dovrai far altro che selezionare il tasto a forma di 3 puntini verticali (di fianco alla colonna Visibilità). Stai attento, perché i 3 puntini verticali non sono visibili se non ci passi sopra con il mouse. O almeno se non porti il cursore del tuo mouse proprio all’altezza della riga del video specifico che vuoi eliminare.

Come fare live su Youtube

La schermata è la stessa in cui ti ho spiegato come selezionare un video e modificarlo. Il famoso quadratino piccolo a sinistra, all’altezza dell’anteprima di ogni video.

Live Streaming

Per poter trasmettere in live streaming su YouTube hai 3 possibilità.

  1. Col Pc utilizzando la tua WebCam e senza installare un software Codificatore (il metodo più facile)
  2. Tramite Pc ma con l’ausilio di un software Codificatore
  3. Tramite dispositivi mobili come smartphone e/o tablet (facile anche questo)

Cos’è un Codificatore.?

Un codificatore è un’applicazione che raccoglie i tuoi contenuti e li converte in un formato digitale da trasmettere in streaming su YouTube. In pratica, i codificatori digitalizzano i video e li inviano a YouTube per essere trasmessi in live streaming ai tuoi spettatori. Alcuni codificatori sono dispositivi autonomi che ricevono il segnale audio e video da una videocamera o un PC. Altri codificatori sono applicazioni software in esecuzione su un PC che acquisiscono il video da una webcam o dallo schermo di un computer desktop.

Come fare live su YouTube – Tramite Pc utilizzando la tua WebCam senza Codificatore

Utilizzando il tuo Pc, potrai sfruttare la presenza della webcam. Ti permetterà infatti di trasmettere dal vivo facilmente, tramite il computer, senza dover utilizzare un software di codifica per il live streaming. Ecco la procedura completa:

  1. Assicurati di aver attivato il live streaming sul tuo canale (ne abbiamo parlato nei paragrafi precedenti). La webcam è compatibile con Chrome 60 e Firefox 53 e le versioni successive di entrambi i browser.
  2. Fai clic sull’icona di caricamento nell’angolo in alto a destra (simbolo della telecamera nera con una croce bianca) .
  3. Fai clic su Trasmetti dal vivo.
  4. In alto, seleziona Webcam.
  5. Inserisci un titolo e una descrizione e seleziona un’impostazione di privacy. Puoi anche pianificare il tuo live streaming per una data successiva.
  6. Fai clic su Altre opzioni > Impostazioni avanzate per ulteriori impostazioni.
  7. Fai clic su Salva. La tua videocamera scatterà quindi una foto per la miniatura.
  8. Fai clic su Trasmetti dal vivo.
  9. Quando hai terminato lo streaming, fai clic su Termina streaming in basso. Tutti gli stream inferiori a 12 ore verranno automaticamente archiviati. 

Come fare live su YouTube – Tramite Pc utilizzando un Codificatore

Se invece vuoi usare un Codificatore allora segui questa procedura.

La codifica rispetto allo streaming con la WebCam è la soluzione da preferire per i live streaming che includono:

  • La condivisione dello schermo o la trasmissione del tuo game-play
  • L’utilizzo di hardware audio/video esterni
  • La gestione di una produzione avanzata (ad esempio l’utilizzo di più videocamere e input audio)
  • Acquisire contenuti da Desktop

Vi sono diversi codificatori tra cui scegliere e quale sia il più adatto dipenderà ovviamente dalle tue personali esigenze. In basso un elenco di codificatori che soddisfano i criteri di YouTube Live Verified. Ad eccezione di Mobile Live e Webcam, nessuno di questi prodotti è stato realizzato da YouTube. Quindi valuta con attenzione i prodotti elencati di seguito per decidere qual è il più idoneo alle tue esigenze personali o professionali.

Codificatori Software

  • Stage Ten: Sfrutta tutte le potenzialità di uno studio di produzione dal vivo e di una cabina di regia con una semplice applicazione web progettata per rendere più facile trasmettere contenuti sui social media e aiutarti a trasformare la tua pagina YouTube in un canale TV social.
  • StreamLabs OBS: Windows, iOS, Android. Un software leader tra gli streamer per la trasmissione di contenuti. È gratuito, open source e pieno zeppo di potenti funzionalità che ti consentono di crescere, coinvolgere i fan e monetizzare.
  • XSplit Broadcaster: Windows (disponibile in versione gratuita), Un’applicazione rivoluzionaria per il missaggio audio/video che ti permette di creare registrazioni video e trasmissioni dal vivo professionali.
  • XSplit Gamecaster: Windows (disponibile in versione gratuita), il modo più facile per trasmettere in streaming e registrare i tuoi momenti migliori di gameplay con un semplice clic. Ideale per condividere il tuo gameplay.
  • Wirecast: Windows, Mac, Software pluripremiato e facile da usare per il live streaming e la produzione. Aggiungi videocamere, acquisizioni di schermate live, titoli, grafica e altro ancora premendo un semplice pulsante. Per riposizionare e ridimensionare, ti basterà fare clic sugli elementi interessati e trascinarli. Trasmetti in streaming direttamente su YouTube o su una qualsiasi destinazione RTMP. Funziona con l’API di YouTube, così potrai gestire, creare e programmare i tuoi eventi dal vivo o trasmettere in diretta sul tuo canale senza uscire dall’app.

Codificatori Hardaware

  • AirServer: Windows, Mac, Per il mirroring del tuo dispositivo mobile su YouTube.
  • Elgato Game Capture HD60: Windows, Mac, Per la registrazione e lo streaming di gameplay in Xbox, PlayStation o Wii U.
  • Epiphan Webcaster X2: Tutti i dispositivi HDMI, Codificatore hardware compatto per la realizzazione di live streaming professionali da videocamere, mixer, console o altri dispositivi HDMI. Collega la videocamera USB per il live switching e per i layout picture in picture.
  • LiveU Solo: Un dispositivo di codifica video che offre live streaming wireless one touch.
  • SlingStudio: La prima piattaforma di trasmissione multicamera portatile e wireless del settore. Monitora, registra, passa da una videocamera all’altra, modifica e trasmetti in diretta streaming video di qualità HD in modalità wireless su YouTube.
  • Teradek VidiU Pro: Trasmetti ovunque in streaming in qualità professionale da qualsiasi videocamera HDMI, commutatore o sorgente video.

Codificatori per dispositivi Mobili

  • AirServer: Windows, Mac, Per il mirroring del tuo dispositivo mobile su YouTube.
  • Streamlabs OBS: Windows, iOS, Android, Basato su OBS, offre avvisi di Streamlabs, widget, opzioni di donazione, mascherine per il viso e migliaia di temi e overlay gratuiti.
  • Wirecast Go: iOS, Download gratuito dall’App Store iOS. Realizza e riproduci in tutta semplicità trasmissioni professionali dal vivo dal tuo iPhone.  Cambia riprese e aggiungi foto, grafica e altro ancora su un massimo di tre livelli alla volta, per una produzione eccellente su dispositivo mobile.  Leggi i commenti e le chat di YouTube in tempo reale e interagisci con il pubblico.  Programma, crea e gestisci i tuoi eventi YouTube Live direttamente nell’app. Esegui l’upgrade dalla versione gratuita per trasmettere in streaming su qualsiasi destinazione RTMP.

Come fare live su YouTube – Tramite dispositivi mobili

Nota importante: Se vuoi trasmettere in streaming tramite il tuo Smartphone con YouTube Live devi sapere che il tuo canale dovrà avere almeno 1000 iscritti. Questa restrizione non si applica a Pc Desktop o WebCam.

L’applicazione YouTube e la sua funzione Streaming è disponibile sia per i possessori di sistema Android che iOS. La procedura è la medesima per entrambi.

Per iniziare lo streaming, clicca sul simbolo della telecamera presente in alto, poi clicca sull’opzione Trasmetti dal vivo e infine inserisci il nome per dare un titolo nella sezione Crea un titolo. Fai poi clic su Pubblici che ti permetterà di concedere la visualizzazione della diretta a tutti, o scegli Non in elenco solo per coloro che conoscono il link del tuo canale indiretta.

Se scegli Altre opzioni puoi decidere di modificare diverse voci: Aggiungi una descrizione per inserire una descrizione della diretta; Programma più tardi per creare un live programmato impostando data e orario della diretta e Impostazioni avanzate per consentire o meno la chat, attivare i limiti di età e la funzione di promozioni a pagamento.

Ora puoi cliccare su Avanti per scattare una foto da usare come miniatura della live. Oppure, puoi anche premere sull’icona della matita e cliccare su Scegli un’altra miniatura per ripetere lo scatto o fai clic su Carica miniatura per caricare una foto già presente sul tuo dispositivo.

Conclusione

Se hai seguito le istruzioni alla lettera, vuol dire che sei pronto per cliccare sul pulsante rosso Trasmetti dal vivo e la live sarà avviata. Nella parte alta dello schermo puoi visualizzare la durata della diretta, il numero degli spettatori e il numero dei Mi piace ricevuti. Nella parte bassa troverai diverse opzioni disponibili per effettuare alcune impostazioni:

  • Inverti: clicca sulle due frecce per invertire la ripresa fronte o selfie..
  • Chat: clicca sulla nuvoletta per le opzioni di visualizzazione chat, scegliendo tra Mostra per mostrare i messaggi della chat dal vivo o Nessuno per nascondere tutti i messaggi.
  • Effetti: pulsante bacchetta magica per applicare alla diretta numerosi effetti e filtri tipo Glamour, Raggio, Documentario, Bolle, Discoteca, Etc..!
  • Opzioni: i tre puntini attivano invece il flash e disattivano il microfono. Ancora più importante, puoi condividere la diretta su Facebook, Twitter, Whatsapp e tramite Email. Se vuoi una diretta privata, copia il link e invialo ai tuoi amici.

Se vuoi terminare il tutto, clicca sulla X presente in alto a destra e poi clic Fine che compare sullo schermo subito dopo. Il riepilogo dei dati della diretta, come DurataNuovi iscrittiTempo di visualizzazione totale e Tempo di visualizzazione medio saranno disponibili appena terminata la diretta. Pigia su Operazione terminata per salvare la diretta appena effettuata e avviare il caricamento sul tuo canale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.