Come guadagnare online gratis piccole e grandi cifre

Ci sono svariati modi per guadagnare online gratis, alcuni di questi sono semplici e non richiedono molto tempo, altri sono impegnativi in termini di tempo libero per potersene occupare. In ogni caso, qualunque sia la vostra scelta, ricordate che nessuno regala soldi tanto meno se pensate di non impegnarvi seriamente. Tantissimi sono coloro che vi promettono mari e monti ma quasi nessuno vi dice la verità fino in fondo.

Frasi tipo:  “è sufficiente iscriversi“, “è facile da fare” o “chiunque può essere in grado a” sono solo mistificazioni della realtà. Quello che vi dico io, invece, è che quasi nessuno guadagna cifre congrue all’impegno profuso nell’attività scelta per guadagnare online. Spesso e volentieri si tratta solo di una perdita di tempo, di risorse, il morale va giù, ci si sente fregati e presi in giro. Altri invece riescono lì dove moltissimi hanno fallito.

Da cosa dipende è presto detto..! Se pensate di scrivere articoli a pagamento per un qualche sito ma non siete in grado di scrivere bene, non meravigliatevi se non venite presi in considerazione o peggio ancora rimbalzati. Ciò che voglio dire è che dovete scegliere il metodo giusto per voi, fatto questo dovete essere consapevoli che di qualunque cosa si tratti necessita di impegno profondo, dedizione e cosa più importante passione.

Io vi elencherò una serie di attività da svolgere comodamente da casa, alcune di queste non richiedono alcun ché di specifico nel campo delle competenze, altre, invece, richiedono quanto meno una certa dose di conoscenze.

Un’ultima raccomandazione, forse la più importante: se scegliete di cominciare con qualcosa di ambizioso, non permettete a nessuno di dirvi che non siete in grado farlo. La cosa più importante, fondamentale direi, è credere in quello che si sceglie di fare. Contro tutto e tutti. E se doveste fallire, almeno ci avrete provato.

Ricordate: il successo passa sempre da una serie di fallimenti.

 

Guadagnare online piccole cifre

Ci sono piccoli lavoretti che possono rendere piccole somme di denaro senza che sia necessario impiegare l’intera giornata. Magari hai già un lavoro, studi, ai figli o semplicemente non ti va di startene chiuso in casa ore e ore. Per questo ti elencherò una serie di piccole attività da svolgere utilizzando una piccola percentuale del tuo tempo.

 

Scrivere articoli

Ne ho parlato prima, scrivere potrebbe essere un’idea niente male. Pensi di riuscirci? Sei in grado di farlo bene, benino o quanto meno in modo soddisfacente? Pensi di poter trarre forza, energia e stimolo da questo genere di attività? Se la risposta è si allora seguimi..!

Puoi scrivere da casa o dal pub, dal tuo ufficio o da scuola, in qualunque posto dovessi trovarti è quel genere di impegno che richiede solo carta e penna o tuttalpiù un semplice tablet.

Devi cercare Content MarketPlace dedicati alla scrittura: si tratta cioè di piattaforme online in cui uno o più committenti (aziende, editori) richiedono contenuti e/o articoli per i loro siti internet. Iscrivendoti potrai accedere ad una lista di titoli richiesti dai committenti e scegliere quale di questi prendere in carico. Se il tuo articolo avrà seguito le linee guida imposte e verrà approvato riceverai il tuo compenso.

Ricorda però che questo genere di attività è generalmente sottopagata e quindi guadagnare online cifre importanti è alquanto difficile. All’inizio potresti ricevere pochissimo dai tuoi contenuti approvati. Oppure potresti ricevere abbastanza, dopo un certo periodo di rodaggio, perché magari sei diventato affidabile, i tuoi articoli sono richiesti, ben scritti e vengono letti. Potresti anche essere richiesto e in questo caso diventare un freelance.

MELASCRIVI

Uno dei più famosi Content MarketPlace dedicati alla scrittura è MELASCRIVI. La registrazione è completamente gratuita e gli articoli possono affrontare le tematiche più disparate: dai trucchi per videogiochi alle trascrizioni dei video, passando per i tutorial “how-to” e le schede prodotto.

Ci sono vari livelli ovviamente, in base al tuo che ovviamente sarà un LIVELLO INIZIALE, il prezzo dell’articolo è determinato anche dalla sua qualità e dalla sua lunghezza (ovvero il numero di parole che lo compongono): si va da 0,008 euro/parola (per chi inizia con il Livello Iniziale – 1 stella) a 1,5 euro/parola (Livello Professionale a-4 stelle). Naturalmente, più sali di livello più i tuoi articoli verranno pagati meglio.

guadagnare online

A questo punto dovrei passare a parlarti di un altro metodo per guadagnare online, ma se lo facessi senza menzionare gli spetti negativi di questo MarketPlace sarei equiparabile agli stessi ciarlatani da cui ti ho consigliato di star alla larga. 

Vediamo cosa non va:

il numero di parole che non vengono computate nel calcolo del compenso, come ad esempio preposizioni, congiunzioni, tutte le declinazioni dei verbi essere, avere, potere, i nomi propri, i numeri ecc..! Quindi, vuol dire scrivere 1000 parole affinché te ne vengano conteggiate soltanto 500, più o meno. Nessun diritto sui testi o articoli che consegnerai nelle loro mani e il tuo nome scordati che verrà menzionato in qualche modo. E’ un MarketPlace sottopagato, non vi è moltissima considerazione se i vostri articoli sono di qualità o meno.

Allora perché scrivere per MELASCRIVI: perché magari sei in grado di differenziarti dalla massa, i tuoi articoli sono ottimi, di qualità, sali di livello e qualcuno dei publisher potrebbe contattarti direttamente. Questo MarketPlace è serio, paga quando deve pagare e non ci sono problemi. Moltissimi sono le opinioni di persone che si trovano bene con loro.

Come dicevo qualche paragrafo fa, se pensi di riuscire e di avere le carte in regola devi provarci con tutto te stesso. Ci sarebbero altri portali online come questi, ma non me la sento di recensirli o convincervi che siano migliori di questo. Insieme alla redazione di NewsLight.it abbiamo deciso di menzionare e recensire soltanto MELASCRIVI solo dopo aver verificato attentamente quanto prometteva nella home page dei servizi offerti.

 

Partecipare ai sondaggi online

Non vuoi o non sei in grado di scrivere articoli? Allora partecipare ai sondaggi può essere una valida alternativa. Molti sono i portali online disponibili sul web a cui iscriversi: Global Text Market, American Consumer Opinion, MySurvey, Sondaggi a Confrontotra i più famosi in circolazione. 

L’idea è quella di rispondere ai sondaggi che ti vengono proposti volta per volta sulla piattaforma scelta. Al termine ti verrà comunicato se il sondaggio è andato a buon fine e se verrai pagato. Scegliete il portale online di sondaggi che più fa al vostro caso e nei tempi morti delle vostre giornate potete divertirvi guadagnando qualcosina.

 

Guadagnare con le condivisioni online

Si tra di scegliere anche qui la piattaforma migliore e che paga più di altri. L’idea è quella di far guadagnare gli iscritti attraverso la condivisione di link sul web. Bisogna semplicemente copiare l’URL di una pagina web (Es. notizia interessante, video, foto…ecc) e incollarlo in una apposita casella di testo presente nell’area membri della piattaforma scelta. L’URL verrà sostituito con uno nuovo che potrete incollare su Facebook, Instagram…oppure inviarlo ai vostri amici, parenti tramite SMS o WhatsApp.

Ad esempio uno di questi siti di condivisione è 4Ca$h paga per ogni visita che riceverà il vostro nuovo URL dai 0,003 ai 0,01 euro
Inoltre permette di guadagnare per ogni persona che si fa iscrivere il 66 per cento dei sui guadagni per sempre.

Un altro portale ancora meglio del precedente è share2earn, sei hai molti seguaci, adepti, amici e followers sui social media allora share2earn può aiutarti a monetizzare la tua presenza sui social. Crei un account, pubblichi i contenuti e vieni pagato.

Ultimo in ordine di tempo ma non meno performante degli altri è Sharenews, eccellente ritorno con le condivisioni con guadagni che partono dai 2€ fino a 15€ per ogni 1.000 visite uniche.  I pagamenti vengono effettuati ogni mese una volta superati i 40€ di saldo direttamente nel tuo conto bancario, PostePay o PayPal.

 

Guadagnare con i Pay-To-Clic (PTC)

I siti PTC (Pay-To-Click) sono dei siti che ti pagano per visualizzare delle pubblicità per circa 5-60 secondi. Molti di questi siti offrono poche pubblicità, che si traducono in un guadagno minimo. Altri invece pagano bene e offrono molta pubblicità. Ricordate che alcuni di questi siti necessitano di un account PayPal per pagarvi.

Vi elencherò i primi due che mi vengono in mente: Neobux  è sicura, pagante e seria. Clixsense, le ads (pubblicità) sono in numero minore di Neobux, apparentemente si guadagna di meno, ma se si perservera facendo sondaggi e cliccando è una delle PTC che paga meglio.

Ce ne sono molti altri di siti simili a quelli elencati, non vi resta che fare una rapida ricerca tramite il vostro motore di ricerca. Se avete dubbi su qualcuno di questi in particolare, non esitate a lasciare un commento o inviarci una mail. Vi risponderemo quanto prima.

 

Guadagnare online condividendo Short-Link

Uno dei migliori siti in circolazione è Skip.Li ti permette infatti di creare degli “Skip Link” ossia dei link accorciati, che reindirizzano il visitatore all’indirizzo scelto. Guadagnerai per ogni visita ricevuta! Su Facebook l’anteprima che si vedrà sarà quella del sito di destinazione! In questo modo, gli utenti, visualizzano la notizia come la vedrebbero se fosse stato condiviso direttamente il link della notizia. Inoltre cliccando vengono rimandati prima allo Skip Link e dopo 5 secondi al link finale, facendoti guadagnare! Inoltre ci sono i “banner feed” (così li chiamano), che non sono altro che banner con le notizie aggiornate dai siti di news più importanti, ovviamente con tutti i link “shortati” con Skip.Li!
guadagnare online

 

Guadagnare Online lavorando

Hai perso il lavoro, non trovi lavoro o addirittura vuoi lasciare il tuo lavoro attuale? Cerchi qualcosa di personale, privato, indipendente e stimolante allo stesso tempo? Allora il WEB working fa al caso tuo. Si tratta di avviare un’attività online che ti consenta di reinventarti lavorando semplicemente con Internet. Puoi farlo in diversi modi, devi solo decidere quale fa al caso tuo.

Per guadagnare online puoi aprire un Blog o Sito Web, puoi aprire un canale YouTube, o anche un negozio online per finire a sviluppare applicazioni.

 

Guadagnare con un Blog o Sito Web

Uno dei principali modi per guadagnare online lavorando è quello di aprire un blog o un sito Web. Una fetta importante dei ricavi è costituita da inserzioni pubblicitarie derivanti dall’inserimento di banner sul proprio blog/sito Web dopo aver effettuato l’iscrizione a Google Adsense o a servizi analoghi. In questo modo, i ricavi dipenderanno dal numero di visitatori unici che si recheranno sul tuo spazio Web: un elevato numero di visitatori permette di avere ricavi piuttosto elevati.

Un altro modo per guadagnare con un Blog o Sito Web quello delle cosiddette affiliazioni. Bisogna aderire a un programma di affiliazione (come quello offerto da Amazon). In questo caso, i guadagni derivano dalla vendita di prodotti e servizi tramite link sponsorizzati.

Ovviamente, come avrai letto anche da altre parti, non basta aprire uno sito Web per guadagnare tanto e subito: bisogna avere l’idea imprenditoriale giusta ed efficace, scegliere il mercato idoneo dove non siano presenti concorrenti già affermati e/o famosi. Ultimo e non meno importante, dedicare anima e corpo all’intero progetto che hai intenzione di far partire. Per monetizzare un blog o un sito Web, inoltre, occorre avere molta pazienza e perseveranza: solitamente i primi risultati significativi diventano visibili dopo il primo anno di lavoro.

 

Aprire un negozio online

Un altro attività che puoi intraprendere per guadagnare su Internet è quello di aprire un negozio online. Ci sono varie strade che puoi intraprendere per aprire un Sito Web e-Commerce: puoi rivolgerti a servizi come quello di Blomming, OneMinuteSiteo servizi simili per la realizzazione vera e propria del negozio; Costruire un vero e proprio Sito Web e personalizzarlo tramite un CMSWordPressJoomlaPrestashop, etc.) o, aprire direttamente una vetrina virtuale su eBay Amazon.

Ovviamente, tra tutte le opzioni elencate, quella che riguarda la costruzione di un SitoWeb è la più lunga e difficile da intraprendere. Ci vogliono un minimo di competenze e tantissimo tempo a disposizione. Per un negozio online, almeno all’inizio, sono sufficienti le altre opzioni. Magari un giorno il tuo negozio prende piede e potresti pensare ad un sito tutto tuo e dedicato al tuo prodotto.

 

Aprire un canale YouTube

Sei un tipo che potrebbe piacere davanti ad una webcam? Riusciresti a cavartela registrando video? Pensi di avere qualcosa da dire, raccontare, far vedere? Se sei in grado di sfruttare questa opportunità allora prova a guadagnare online aprendo un canale YouTube. Grazie ai  network di affiliazione e il Programma Partner di YouTube a cui è possibile aderire dopo aver raggiunto i 1.000 iscritti e le 4.000 ore di visualizzazione nell’ultimo anno sarai in grado di vedere i tuoi primi ricavi.

Ovviamente per generare guadagni importanti su YouTube è fondamentale ottenere un elevato numero di visualizzazioni, visto che gli introiti provengono principalmente dalla vendita di pubblicità.

Se non sai come creare un canale youtube clicca: come creare un canale youtube

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.