fbpx

Nascondere app su smartphone Android e iPhone

Come nascondere app

Io non so perché vuoi farlo, ma ti spiegherò come nascondere app su smartphone in pochi semplici passi. Forse vuoi farlo per evitare che un tuo amico possa aprirne qualcuna e farsi gli affari tuoi, magari vuoi evitare che ad aprirle sia tuo figlio o tuo marito..! Ad ogni modo vedremo come fare, la procedura sarà semplice e intuitiva allo stesso tempo.

Che tu abbia uno smartphone Android o iPhone non importa, possiamo riuscire in diversi modi a nascondere tutte le app che vuoi. Però ci sono alcune precisazioni da fare. Se utilizzi uno cell Android puoi impedire la visualizzazione delle app sia nella home screen che nel menu che raccoglie le icone di tutte le app installate sul terminale. Per riuscire devi utilizzare a dei launcher alternativi oppure a delle applicazioni ad hoc (che sono più efficaci ma funzionano solo sugli smartphone sbloccati tramite procedura di root). Se invece utilizzi un cell iPhone, puoi nascondere le applicazioni che vuoi mantenere private sfruttando le funzioni di parental control incluse “di serie” nei sistemi iOS.

Ora vedremo come fare a nascondere app su smartphone nel dettaglio e probabilmente sarà anche divertente da fare.

 

Nascondere app su Android

nascondere app su smartphone

Ecco cosa dovete scaricare: Nova Launcher. Vi state chiedendo cosa sia? E’ un’applicazione che si sostituisce alla home screen e al drawer predefinito di Android e permette di scegliere quali applicazioni mostrare in queste due schermate e quindi nascondere app su smartphone.

E’ disponibile in due versioni: quella gratuita ha funzioni alquanto limitate mentre quella completa costa veramente poco, si parla infatti di pochissimi euro. Il nostro consiglio è quello di comprare la versione completa, in quanto quella gratuita non vi consentirà di riuscire nell’intento di nascondere tutto ciò che vorrete.

E’ il miglior Launcher alternativo disponibile per Android, leggero e ricco di funzioni. Ti consigliamo di scaricare la versione gratuita, provarla e poi acquistare la versione completa. Sicuramente non te ne pentirai. Dopo aver scaricato l’applicazione sul tuo smartphone, devi sbloccare le funzioni Pro dell’applicazione acquistando il pacchetto Nova Prime che disponibile su Google Play Store. Devi poi impostare il tuo launcher come quello predefinito per il tuo cellulare. Vai in Impostazioni e poi Home Page, infine spunta su nome di Nova Launcher.

Dopo aver spuntato accanto al nome di Nova Launcher nella Home Page delle Impostazioni del tuo smartphone, puoi tornare alla Home Screen di Android che a questo punto sarà gestita da tuo nuovo Launcher appena scaricato e settato. Ora, per riuscire a nascondere app su smartphone, non devi far altro che tenere il dito premuto sullo schermo per qualche secondo e selezionare l’icona Impostazioni che compare in basso a destra. Poi vai nella sezione Menu delle applicazioni > Nascondi app del menu di Nova Launcher, metti il segno di spunta accanto alle icone delle applicazioni che desideri nascondere e la procedura è così conclusa.

Problemini

1 – Tutte le app che hai deciso di nascondere, sono visibili – comunque – nelle Impostazioni>App di Android. Infatti, la procedura di camuffamento riguarda soltanto il Launcher che è in quel momento attivo, e quindi la tua Home e il tuo Drawer (cioè il menu che raccoglie le icone di tutte le app installate sul terminale)

2 – Tutte le app che hai deciso di nascondere, sono visibili negli altri Launcher che hai sul dispositivo. Infatti se utilizzi un altro launcher, le applicazioni risulteranno normalmente visibili e ovviamente anche accessibili.

Soluzione

Purtroppo, la soluzione riguarda soltanto il punto 2, riuscire ad eliminare o nascondere le app andando alla voce Impostazioni>App non è possibile.

Per nascondere le app in tutti i launcher contemporaneamente devi sbloccare il tuo smartphone tramite root e installare un’applicazione come AppHider. AppHider è totalmente gratis ed è in grado di nascondere le icone delle app sia dalla home screen che dal drawer indipendentemente dal launcher utilizzato.

Scarica l’applicazione dal Google Play Store e avviala. Clicca sul pulsante Later e poi seleziona l’icona + che si trova al centro dello schermo, quindi metti il segno di spunta accanto alle icone delle app che desideri nascondere da home screen e drawer.

Infine clicca su Save in alto a destra e autorizza i permessi di root all’applicazione cliccando sul pulsante Concedi. Imposta poi un PIN di sicurezza per impedire ad altri utenti di modificare le impostazioni della app e scegli se fornire un indirizzo email per recuperare il PIN in caso di smarrimento.

 

Bloccare l’accesso alle app con una password

Se non ti va di nascondere app su smartphone ma vuoi soltanto impedire l’accesso a determinate App allora non devi far altro che utilizzare questa applicazione: Norton App Lock. E’ un’applicazione gratuita sviluppata da Norton Antivirus ed è possibile, (per avere la tua password) eseguire una sequenza numerica o una sequenza da disegnare sullo schermo.

Scarica l’applicazione dal Google Play Store, avviala e accettane le condizioni d’uso. Pigia su Configurazione, poi clicca sulla voce Servizio Norton App Lock e attiva la levetta collocata in alto a destra per autorizzare Norton App Lock a controllare il tuo smartphone.

Imposta la sequenza numerica per bloccare l’accesso alle app e seleziona un indirizzo di posta elettronica per recuperare il PIN in caso di smarrimento.

Da questo momento in poi puoi utilizzare la tua applicazione. Non devi far altro che aprirla, accanto ad ogni App vedrai il simbolo di un lucchetto, cliccaci su e attiverai la protezione. Quando tenterai di aprire l’applicazione a cui hai applicato la protezione, ti verrà chiesta la sequenza numerica impostata in fase di impostazione.

nascondere app su smartphone

 

 

Nascondere app su iPhone

Ora vediamo come nascondere app su smartphone iOS. Se hai un telefonino Apple e vuoi nascondere le tue app su quest’ultimo devi sfruttare le funzioni di parental control incluse “di serie” in iOS.

nascondere app su smartphone

nascondere app su smartphone

 

Vai allora nel menu Impostazioni di iOS (l’icona dell’ingranaggio che si trova in home screen), seleziona le voci Generali > Restrizioni e pigia sul pulsante Abilita restrizioni. Dopodiché imposta un PIN di sicurezza per proteggere le impostazioni da modifiche non autorizzate e scegli quali app nascondere.

Problemino

Purtroppo le uniche applicazioni che si possono nascondere o visualizzare individualmente sono quelle di sistema: SafariFotocameraFaceTimePodcast iTunes StoreApple MusicSiriAirDrop ,CarPlay, ecc…! Tutte le altre, invece, e cioè quelle di terze parti si possono nascondere solo “in blocco” in base al loro target di riferimento, ossia in base ai loro limiti di età.

Per nascondere le app di sistema è sufficiente spostare su OFF la levetta collocata accanto al loro nome. Mentre per nascondere le applicazioni di terze parti devi recarti nel menu Applicazioni e scegliere un limite di età: 4+ età massima di 4 anni, 9+ fino a 9 anni e cosi via..!

Soluzione

Per gestire le applicazioni di terze parti in maniera individuale dovresti sbloccare il tuo smartphone iOS tramite jailbreak. Installare dei tweak, ovvero delle applicazioni dal Cydia Store, come Springtomize o HideMeX.

Jailbreak è una procedura che permette di sbloccare l’accesso a tutti i file che compongono il sistema operativo di Apple che troviamo su tutti i dispositivi iOS. Effettuando il Jailbreak, viene installata all’interno di iOS un’applicazione chiamata Cydia. Questa funziona in maniera analoga all’App Store in quanto offre la distribuzione di applicazioni e tweak che possono essere installati per aumentare le capacità del nostro dispositivo.

Springtomize

Per nascondere le tue app utilizzando Springtomize, apri Cydia e acquista il tweak cercandolo nella scheda Cerca dello Store.

Cydia è un’applicazione sviluppata da Jay Freeman (Saurik), simile all’App Store di Apple. In questa è possibile trovare ed installare molte utility che spesso colmano delle lacune dell’iPhone. Cydia però, è possibile averlo soltanto a seguito del Jailbreak del proprio dispositivo.

Dopo aver scaricato Springtomize sul tuo iPhone, avvialo pigiando sulla sua icona presente in home screen. Seleziona la voce Icone  dalla schermata iniziale del tweak e metti il segno di spunta accanto alle icone delle app che desideri nascondere dalla home screen di iOS.

HideMeX

Stessa cosa anche qui. Per nascondere app su smartphone iOS, devi aprire Cydia e acquistare il tweak cercandolo nella scheda Cerca dello Store.

Dopo aver scaricato HideMeX, sposta su ON la levetta relativa all’opzione Enable, vai su Icons > App Hide e metti il segno di spunta accanto alle icone delle app che desideri nascondere dalla schermata principale del tuo “melafonino”.

 

Creare cartelle nascoste su iOS 11 senza Jailbreak

Esiste un modo per “ingannare” iOS 11 e nascondere app su smartphone, le più importanti o sensibili per la privacy. Il trucco è semplicissimo e adesso ti spiegherò come farlo:

1 – Trascina l’app che vuoi nascondere sopra un’altra app proprio come se volessi creare una nuova cartella

2 – Poi trascina l’app da nascondere nella seconda pagina della cartella andando alle estremità della pagina (lato      destro)

3 – Clicca sul tasto Home oppure, se possiedi un iPhone X, fai uno swipe dal basso verso l’alto

 

Creare cartelle nascoste su iPhone 9.x e precedenti

Occorre sfruttare un bug di iOS che è stato corretto in iOS 10 e iOS 11, quindi si può sfruttare solo sulla versione 9 del sistema operativo Apple e precedenti.

Attenzione: ricorda che se dovessi spegnere il tuo iPhone, alla riaccensione le app contenute nelle cartelle nascoste riapparirebbero nella Home Screen. ok..?

Procedura: 

1 – Crea la cartella da nascondere – nella home screen tieni premuto il dito su un’icona qualsiasi fino a quando tutte le altre non cominciano a “danzare” e sposta un’icona sull’altra

2 – Inserisci tutte le app che vuoi nascondere nella cartella appena creata – è sufficiente attivare la modalità di modifica della home screen e trascinare le icone nella cartella.

3 – Crea la cartella in cui conservare la cartella nascosta – se non l’hai già fatto, altrimenti passa direttamente allo step successivo

4 – Posiziona la cartella da nascondere dove vuoi – in una qualsiasi delle pagine della home screen

5 – Posiziona la cartella in cui inserire la cartella nascosta anche questa dove vuoi – in una qualsiasi delle pagine della home screen

6 – Disattiva la modalità di modifica della home screen – se ancora attiva, pigiando sul pulsante Home dell’iPhone

7 – Tieni premuto il dito sulla cartella da nascondere finché quest’ultima non comincia a “danzare”

8 – Premi sull’angolo alto a destra della cartella in cui inserire la cartella nascosta – fino a quando questa non si apre

9 – Rilascia la cartella da nascondere – finito

Nella home screen del tuo “melafonino” verrà visualizzata solo la cartella principale, quella nascosta sarà invisibile fino a quando non verrà aperta quella che la contiene.

Se vuoi tornare indietro, puoi tirare fuori la cartella nascosta dalla cartella che la contiene attivando la modifica dell’home screen o riavviando l’iPhone.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.