Riavviare in modalità provvisoria

Su tutti i Pc dotati di sistema operativo Windows è possibile Riavviare in Modalità Provvisoria. A volte si rende necessario farlo per il semplice fatto che nella Modalità Provvisoria è possibile risolvere molti problemi comuni. Una procedura attraverso cui Windows carica solo il necessario per funzionare, escludendo dal reboot tutto il resto, come ad esempio “programmi, applicazioni e driver di terze parti”. Infatti si avvia caricando solo file e driver utili per il funzionamento del sistema operativo. Questo vuol dire che, se avviando in Modalità provvisoria non si presenta alcun problema, allora non dovete incolpare né i file né i driver di  Windows se il vostro Pc ha rallentamenti o instabilità di qualche genere. Può essere un programma esterno che abbiamo scaricato, un estensione, un plugin o virus…ecc…:!!

 

 

 

Per chi vuole riavviare in modalità provvisoria

Riavviare in modalità provvisoria

 

Windows 10

Riavviare in Modalità Provvisoria per chi ha questa versione del sistema operativo è abbastanza semplice. Clicca sul pulsante Start >Impostazioni>Aggiornamento e Sicurezza>Ripristino>Riavvia ora.

Dopo un caricamento iniziale di pochi secondi verranno mostrate tutte le possibili opzioni di avvio. Clicca su Risoluzioni di problemi > Opzioni avanzate > Impostazioni di avvio e Riavvio. 

Nella nuova schermata avrai da scegliere tra diverse possibilità per l’avvio di Windows, per Riavviare in Modalità Provvisoria devi premere il tasto sulla tastiera del Pc, invece tasto se avete bisogno del supporto di una connessione Internet attività.

 

Windows 8.x

Se vuoi Riavviare in Modalità Provvisoria e hai Windows 8 o versioni successive devi seguire una procedura diversa rispetto alla precedente ma ugualmente semplice.

Clicca sul pulsante Start > Impostazioni > Impostazioni PC. Nella schermata che si apre, seleziona la voce Aggiorna e ripristina dalla barra di sinistra e clicca Riavvia ora. 

Quando si avvia il PC, nel menù col le opzioni di ripristino e avvio dovete cliccare su Risoluzione di problemi, poi su Opzioni avanzate > Opzioni di avvio > Riavvia. 

Scegli la modalità più pertinente: tasto 4 per Modalità Provvisoria Standard, tasto 5 per se volete anche il supporto della rete, tasto 6 con Prompt dei comandi.

 

Windows 7, Vista e XP

Con queste versioni del sistema operativo è altrettanto semplice semplice Riavviare in Modalità Provvisoria.

Riavviate il PC, tenete premuto il tasto F8 della tastiera prima che compaia il logo di Windows. Un menù con sfondo nero apparirà sul vostro schermo con le relative opzioni di avvio “Modalità provvisoria” – “Modalità provvisoria con rete” – “Modalità provvisoria con prompt dei comandi“. Scegli quella che ti serve maggiormente.

 

MAC

Anche con iOS è possibile Riavviare in Modalità Provvisoria.

Spegni il PC > riaccendi e tieni premuto il tasto SHIFT della tastiera fino a che non vedi sullo schermo una barra di avanzamento.

In alternativa, durante l’avvio del MAC tieni premuto contemporaneamente i tasti cmd+r.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.