Pelle liscia viso – Come ottenerla con rimedi naturali


Una pelle liscia e sana sul viso di una donna dona brillantezza. Deve essere luminosa e senza imperfezioni. Come evitare macchie e pori dilatati.

 


Per ottenere una pelle liscia, prima di tutto cercate di capire quale tipologia di pelle ha il vostro viso. Solo dopo potrete scegliere i giusti prodotti cosmetici.

♥ – “Pelle Grassa e Impura con tendenza acneica”: appare oleosa, lucida, disidrata. Presenza di punti neri e bianchi. Colorito spento, ruvida e facile all’arrossamento.

  • I prodotti cosmetici specifici per questo tipo di pelle dovranno idratare e chiudere i follicoli. Molto importante la scelta di un buon esfoliante al fine di stimolare un rinnovamento cellulare.

♥ – “Pelle Secca”: poco elastica, ruvida e screpolata. Colorito spento, presenza eccessiva di rughe e bassissimo contenuto idro-lipidico (  sarebbe lo “scudo” protettivo della pelle; è un emulsione naturale che ricopre tutto il nostro corpo, costituita dal sebo prodotto dalle ghiandole sebacee, dai lipidi di origine epidermica, dal sudore e dall’acqua) trans epidermica.

  • In questo caso servono prodotti cosmetici in grado di aumentare la percentuale di acqua dell’epidermide. Un prodotto che rivitalizzi e in grado di nutrire in profondità la pelle. Vi serve una sostanza in grado di mantenere il giusto grado di umidità e idratazione al fine di contrastare la secchezza cutanea. Sono definiti Umettanti ed Emollienti.

♥ – “Pelle Mista”: un misto tra la pelle grassa e quella secca. Le parti critiche sono fronte e naso.

  • Un tipo di pelle difficile da trattare. Avendo zone del viso con caratteristiche completamente differenti, la scelta del cosmetico giusto deve essere ponderato con l’aiuto di un dermatologo.

♥ – “Pelle Sensibile”: sottile e desquamata. Suscettibile ad aggressioni esterne come agli agenti fisici o chimici irritanti.

  • Necessita di un approccio molto delicato. I cosmetici infatti devono essere delicati, non aggressivi, idratatnti ed emollienti.

 

pelle liscia viso

Consigli per una avere una pelle liscia viso

Fattori:

Climaticievitate lunghe esposizioni al sole, al vento e a temperature estremamente calde o fredde

Ambientali: evitate detergenti aggressivi e il contatto prolungato con agenti irritanti

Iatrogeni: attenzione agli effetti secondari di terapie farmacologiche prolungate

Ormonalil’attività delle ghiandole sebacee è collegata a quella ormonale, gli estrogeni provocano l’assottigliamento dello strato corneo mentre gli androgeni producono l’ispessimento dello strato corneo e l’aumento della produzione di sebo

Alimentari: carente assunzione soprattutto di acqua, frutta e verdura. L’assunzione di quantità adeguate di acqua contribuisce a mantenere la pelle idratata.


Almeno una volta a settimana applicare sul viso una maschera, idratante, esfoliante, illuminante.

Attenzione se avete pelle secca o sensibile. L’esfoliante va applicato non così di frequente al fine non rendere più secca la pelle o accentuarne l’arrossamento.

Prendete spunto da qui per un fai da te e otterrete un pelle liscia quanto prima:

ARGILLA VERDE

Per la pelle sensibile. Particolarmente delicata ed elimina solo lo strato più superficiale dell’epidermide e non danneggia il tessuto.  Quella verde è la migliore poiché ha la capacità di assorbire le sostanze tossiche. L’argilla verde, inoltre, è depurativa, rigeneratrice e cicatrizzante. Unite l’argilla (un bicchiere) ad un cucchiaino di miele, uno di olio extravergine oliva e mezzo bicchiere di acqua minerale naturale. Mescolate il tutto e applicate.

FARINA D’AVENA E LIMONE

Anche questa è adatta per la pelle sensibile. Nutre profondamente e stimola l’attività cellulare, possiede proprietà anti-infiammatorie e lenitive che facilitano il trattamento dei disturbi cutanei come psoriasi, orticaria e dermatiti. Tre cucchiai di avena, il succo di mezzo limone e un cucchiaio di olio di oliva. Mescolate il tutto e applicate.

BANANE E MIELE

I suoi alti contenuti di potassio lo rendono un prodotto ideale per prevenire le rughe e minimizzare quelle già presenti. Con la buccia possiamo eliminare l’acne e dire addio alle verruche. E’ un frutto perfetto per preparare maschere facciali e per prevenire l’acne, oltre a ritardare la formazione di rughe. Per fare ciò, preparate una purea di banana aggiungendo un cucchiaino di miele e mescolate. Lasciate riposare fino a che non diventi color caffè.

YOGURT E ZUCCHERO

Per la pelle secca. Lo yogurt, viene utilizzato da anni nella cosmesi, grazie al suo effetto nutriente e lenitivo. Un cucchiaio di yogurt intero e uno di zucchero. Mescolate e applicate.

 

Ultimo consiglio

Ricordate che lo scrub va applicato sulla pelle umida e deve essere sempre seguito da una crema nutriente e idratante per evitare che la pelle si secchi troppo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.