CALENDARIO 2020 DIGITALE

CALENDARIO DIGITALE

Oggi parleremo del calendario digitale e come riuscire a sfruttarne appieno le sue funzionalità. Se sei un tipo particolarmente impegnato e non hai nessuno che possa aiutarti con appuntamenti, compleanni, riunioni e scadenze varie, allora ciò che ti serve è un calendario digitale.

Potrai anche avere una memoria di ferro, ma perché rischiare di dover mancare ad un impegno preso qualche mese prima. Non è più facile tenere traccia e registrare data e ora delle tue future incombenze?

Prima di tutto, ti consiglio di dare un’occhiata al calendario 2020 digitale.

ELENCO FESTIVITA’

Ad esempio, l’immagine sottostante evidenzia l’elenco completo delle festività annuali. Vuoi dirmi che avere a portata di mano la situazione generale sulle prossime festività non possa darti una mano?

FESTIVITÀ’ DELL’ANNO

Forse l’elenco delle festività non è sufficiente a convincerti sull’utilizzo del calendario 2020 digitale. Allora proviamo con quest’altra immagine a seguire.

FASI LUNARI

Come puoi vedere, ho scelto a titolo di esempio i primi due mesi dell’anno. Potevo scegliere qualunque altro mese dell’anno, ma ciò che conta realmente è il contenuto.

FASI LUNARI

Se noti attentamente, viene visualizzato l’intero ciclo delle fasi lunari. Potrebbe esserti di grande aiuto, sapere in quale posizione particolare si troverà la luna durante l’anno se consideri che ha una forte influenza sulla vita dell’uomo e non solo.

ALBA E TRAMONTO

Se anche questo aspetto non attira la tua attenzione, possiamo provare con quest’altra immagine. Come puoi vedere, ho scelto anche qui un mese a caso. Vengono indicati l’alba e il tramonto per ogni singolo giorno del mese. Quindi, gli orari di quando sorge e tramonta il sole, in base alla sua longitudine e latitudine.

ALBA E TRAMONTO

Il calendario 2020 digitale, puoi stamparlo e appenderlo in ufficio, in cucina o dove più ti fa comodo. Ed è gratis. Inoltre, potresti scaricarne una versione in PDF, Word o anche Excel.

Conoscere in anticipo, le festività annuali, le fasi lunari o gli orari in cui il sole sorge e tramonta è senza dubbio un valido aiuto per organizzare al meglio i tuoi impegni futuri. Riuscire a non dimenticare il proprio anniversario di matrimonio, sarebbe cosa buona e giusta. Specie se cade in una fase lunare non propriamente favorevole per l’umore della propria consorte.

Fino ad ora ti ho spiegato quali funzionalità ha il calendario 2020 digitale. Passiamo a spiegare come sfruttarlo al meglio. Che ne dici?

Abbiamo capito che è uno strumento assai utile, il principale mezzo attraverso il quale controlliamo il nostro tempo. Giusto? Allora perché utilizzarlo solo per noi stessi, quando invece potremmo condividere i nostri impegni sia in famiglia che in azienda.

CONDIVISIONE

Come? Condividendo il nostro stesso calendario.

Certamente, sarebbe da evitare di annotare sullo stesso, un eventuale incontro clandestino all’insaputa della propria consorte. Non credi? Invece, potrebbe aiutarti ad organizzare la partita di calcetto proprio nella serata in cui è segnata sul calendario la lezione di yoga di tua moglie. In questo caso non sarà più necessario tornare a casa e chiedere se ha impegni particolari per quel giorno. Ti sarà sufficiente dare un’occhiata al tuo stesso calendario.

Ad ogni modo, far sì che anche gli altri possano accedervi, permetterebbe loro di conoscere in anticipo i nostri impegni e quindi di adeguarsi qualora dovessero e/o volessero aver bisogno della nostra presenza.

Puoi scegliere di condividere il calendario nel modo che più ritieni idoneo. Ciò che devi fare è semplice. Utilizzarlo al meglio seguendo i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.