Cos’è e come aprire file ODS in pochi secondi

Aprire file ODS

Siamo di fronte a un piccolo problema e non sappiamo come aprire file ODS e soprattutto cos’è un file ODS. Oggi chiariremo di cosa si tratta e come aprire questi benedetti file in pochi piccoli passaggi. Partiamo dall’inizio e spieghiamo prima di tutto cos’è un file ODS e infine vediamo come aprire file ODS.

 

Cos’è un file ODS

Un file ODS con estensione .ods fa parte del formato più ampio Open Document Spreadsheet (ODF).! Per ODF si intende un formato aperto per file di documento per l’archiviazione e lo scambio di documenti per la produttività di ufficio, come ad esempio documenti di testo, fogli di calcolo presentazioni e diagrammi.

  • formato aperto: indica una determinata tecnica di pubblico dominio, usata per la descrizione e/o l’archiviazione di dati digitali, libera da eventuali restrizioni legali per il suo utilizzo.
  • ODF: abbreviazione di OASIS Open Document Format for Office Applications.

ODS viene utilizzato come formato standard per la gestione di cartelle di lavoro di fogli elettronici ed è quanto di più vicino al formato XLSX di Microsoft. I file ODS vengono utilizzati come fogli di calcolo e possono contenere file multimediali incorporati.

E’ possibile aprire file ODS in diversi modi: tramite programmi da installare sul PC, utilizzando servizi online e applicazioni per Smartphone e/o tablet. Vediamo nel dettaglio come utilizzare le diverse modalità.

 

Programmi per aprire file ODS

Due programmi assolutamente idonei ad aprire file ODS sono Libre Office e Microsoft Excel.! Ecco come utilizzarli al meglio.!

 

Libre Office (Windows/macOS/Linux)

Cos’è e come può esserci utile Libre Office per aprire file ODS.? Libre Office è una suite open source in grado di creare documenti di testo, presentazioni e database.! Molte sono le applicazioni incluse all’interno della seguente suite, una di queste, ovvero Calc, ti permette di creare fogli di calcolo e aprire documenti in diversi formati, tra cui i nostri file ODS.

  • open source: significa sorgente aperta, e ci si riferisce ad un software che è liberamente modificabile, a cui è possibile apportare estensioni, etc….!

Aprire file ODS

Se vuoi utilizzare la suite in questione, non devi far altro che collegarti al seguente link —> pagina ufficiale Libre Office e cliccare sulla voce Scaricate Ora. Nella nuova pagina che intanto si sarò aperta, cliccate su Scaricate La Versione ….. e scegliete in base al vostro sistema operativo.

Su Windows, una volta terminato il Download fate partire l’eseguibile e nella nuova finestra pigiate su Esegui, Avanti (2 volte) e Installa. Spetta che l’installazione sia terminata e clicca su Fine. Su macOS invece, doppio clic su LibreOffice_[versione]_MacOS.dmg, trascina poi Libre Office nella cartella Applicazioni. Nella cartella Applicazioni aperta, clicca col tasto destro sull’icona del programma che hai appena scaricato e seleziona la dicitura Apri dal menu che compare. In questo modo eviterai le fastidiose restrizioni da parte di Apple sulle applicazioni provenienti da sorgenti o sviluppatori non certificati.

Manca poco. Dopo aver avviato Libre Office per la primissima volta sul tuo Mac, devi chiuderlo (cmd+q) e poi devi aprire il pacchetto dmg del language pack italiano.! Tasto destro sull’eseguibile LibreOffice Language Pack e avvialo selezionando la voce Apri dal relativo menu. Nella nuova schermata appena comparsa, pigia su Apri, poi su Installa, quindi continua selezionando la voce  /Applications/LibreOffice.app e pigia infine di nuovo su Installa.

Alla fine clicca si Si – identificami, inserisci poi la password di amministrazione  e poi su OK 2 volte di seguito per poter terminare l’installazione del language pack. Da questo momento in poi ti sarà possibile aprire file ODS senza alcun tipo di problema grazie all’applicazione Calc presente all’interno di Libre Office.

 

Microsoft Excel (Windows/macOS)

Se non volessi utilizzare il programma precedentemente presentato, puoi servirti di Microsoft Excel per aprire file ODS.! Ovvero, un programma già incluso nella suite di Microsoft Office.

Aprire file ODS

Se non dovessi averlo sul PC, puoi sempre acquistarlo collegandovi al seguente link —> Store Microsoft Office, ed è possibile anche provarne la versione gratuita per ben 30 giorni. Ma devi attivare Office 365 Home, in questo modo avrai attivato un abbonamento, senza obbligo di rinnovo automatico, potendo al tempo stesso utilizzare tutte le applicazioni di Microsoft Office.

Se vuoi scaricare direttamente Excel con prova gratuita, collegati alla seguente pagina, cliccando qui —> Office Gratis.! Clicca poi su Prova gratis e nella pagina successiva su Prova gratis un mese. Ovviamente dovrai accedere al tuo account Microsoft se ne hai uno, altrimenti dovrai creartene uno cliccando qui —> Account Microsoft.! 

Ricorda di disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento, accedendo col tuo Account al seguente link —> Web Office e una volta entrato clicca sulla foto in alto a destra.! Poi seleziona la voce Il mio account, pigia su Gestisci e seleziona la voce Office 365 Home che presente sotto l’opzione Abbonamenti interessati.

Successivamente, nella nuova schermata, clicca su Gestisci, poi seleziona la voce Modifica di fianco alla voce Fatturazione ricorrente.! Seleziona quindi Disattiva la fatturazione ricorrente, poi clicca su  Conferma annullamento per disattivare il relativo rinnovo automatico dell’abbonamento.!

 

Aprire file ODS online

Magari non vuoi o non hai tempo per scaricare programmi specifici direttamente sul PC per aprire file ODS e cerchi una soluzione più veloce.? Semplice, puoi farlo utilizzando determinati servizi online quali ad esempio Excel Online e Google Drive. Ora ti spiego come fare.!

 

Excel Online

Il primo servizio online che ti consiglio di utilizzare per aprire file ODS è Excel Online, la versione gratuita online di Microsoft Office. In questo modo potrai creare fogli di calcolo e caricare quelli che hai a disposizione sul tuo PC. 

Il link a cui devi rivolgerti è il seguente —> Web Office, clicca quindi su Accedi, inserisci poi i dati che ti vengono richiesti e la Password. Infine pigia su Accedi. Se, non hai un account Microsoft, clicca su Fai clic qui per creane uno e segui le relative istruzioni per creare il tuo account Microsoft personale.

Dopo che sarai entrato in Office Online, clicca sull’icona di Excel che trovi sotto la voce App e nella nuova schermata appena aperta, seleziona la dicitura Carica una nuova cartella di lavoro per poter caricare il tuo file ODS. Non ti resta che aspettare il caricamento del file ODS:

 

Google Drive

Un’altra soluzione per aprire file ODS online è Google Drive. Un servizio online che potrai utilizzare accendo al servizio cloud di Google con il tuo account personale.

Per aprire file ODS con Fogli Google, dovrai recarti al seguente sito cliccando qui —> Google Drive .! Poi clicca su Vai su Google Drive: se non hai ancora un account, dovrai creartene uno, recandoti alla pagina iniziale del motore di ricerca (google.com o google.it) e cliccare sul pulsante Accedi che puoi trovare in alto a destra. Nella nuova pagina che si apre, seleziona la voce Altre opzioni che trovi in basso e poi seleziona Crea un account dal menu che ti compare subito dopo.

Ora non ti resta che cliccare sulla voce Nuovo, in alto a sinistra e selezionare la voce Caricamento di file dal relativo menu.! Poi seleziona il file ODS che hai intenzione di aprire, aspetta l’upload e poi fai un doppio clic sul file appena caricato per aprirlo. Se volessi effettuare eventuali modifiche. seleziona Apri con Fogli Google che trovi in alto e poter così passare alla modalità di modifica file.

 

App per aprire file ODS

Se invece vuoi aprire un file ODS direttamente dal tuo smartphone/tablet, puoi utilizzare diverse applicazioni che ti consentiranno di leggere, modificare e creare nuovi fogli di calcolo. Ora ti elenco una serie di app specifiche adatte allo scopo e riuscirai così ad aprire file ODS con comodità sui tuoi dispositivi mobili:

  1. AndrOpen Office: per Android
  2. Microsoft Excel: per Android per iOS per Windows 10 Mobile
  3. Fogli Google: per Android per iOS
  4. OOReader: Android per iOS 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.