Aprire un file RPF in pochi secondi

Come gestire un documento RPF

Come aprire un file RPF è il tema di questo post. Potrebbe capitare infatti o sta accadendo proprio in questo momento, di ricevere un tipo particolare di documento che non hai mai visto e non hai idea di cosa sia. Di solito è il tuo commercialista a inviarti documenti del genere. Questo perché l’Agenzia Delle Entrate mette a disposizione dei commercialisti uno specifico software per la creazione e gestione dei fascicoli 1, 2 e 3 relativi ai Redditi PF.

Ci sono alcun accorgimenti da seguire passo per passo, quindi ti consiglio di leggere attentamente quanto stai per leggere. Cercherò di aiutarti nel modo migliore, tu non dovrai far altro che seguirmi e in pochi minuti risolveremo il problema. Sarai così in grado di aprire un file RPF.

 

Aprire un file RPF da PC

Per poter aprire un file RPF su PC è necessario procurarsi il programma specifico RedditiOnLine PF messo a disposizione dall’Agenzia Delle Entrate. Ma per procedere e riuscire nell’intento di aprire un file RPF è altrettanto necessario utilizzare JAVA, ovvero che l’ambiente di esecuzione di JRE sia installato sul tuo PC.

Quindi, procediamo a spiegare come installare JAVA Runtime Environment.! ok.?

 

Installare Java Runtime Environment

Ora che sai perché è indispensabile utilizzare Java, possiamo recarci sulla pagina ufficiale del sito in questione e scaricare il programma. Clicca qui —> Java per recarti sulla pagina ufficiale e poi clicca su Download gratuito di Java, poi su Accettate e avviate il download gratuito.

Aprire un file RPF

Clicca su Installa e attendi che la procedura di installazione arrivi alla fine. Se stai invece utilizzando un Pc MAC, avvia il pacchetto .dmg che avrai sicuramente scaricato e poi lancia il il file .pkg per avviare il setup. Successivamente clicca per 2 volte consecutive su Continua, poi su Installa e inserisci la password del tuo account macOS e infine su Installa software. Per terminare il tutto, clicca su Chiudi.! Hai finito qui.!

 

Procedere col programma Redditi PF

Da questo momento in poi, non ti resta che un’ultima fase prima di aprire un file RPF. Dopo aver installato l’ambiente virtuale Java andiamo a procurarci il programma in questione, ovvero Redditi PF.

Andiamo a cliccare su questo link —> Agenzia delle Entrate, clicchiamo su RedditiOnLine 2018 e aspetta che il file con estensione JNLP venga scaricato sul tuo PC.

Aprire un file RPF Dopo aver scaricato il file, lancialo senza problemi e clicca su Avanti per iniziare la procedura di configurazione. Metti il segno di spunta di fianco alla voce che corrisponde alla tua personale situazione, ad es. se sei un incaricato/intermediario, il soggetto stesso che presenta la dichiarazione o la stessa Agenzia delle Entrate. Infine clicca su Fine per lanciare l’applicazione.

Aprire un file RPF Da questo momento in poi puoi importare e aprire un file RPF. Quello che ti è stato inviato dal tuo commercialista ad es. Per riuscire è semplice: accedi al relativo menu e clicca su File, poi su Importa dichiarazione di RedditiOnLine PF.! Seleziona su Precompilata e poi clicca 2 volte su Avanti, quindi su Sfoglia, seleziona ora il tuo file RPF da importare e pigia su Importa. Abbiamo finito, semplice come bere un bicchiere d’acqua. no.?

 

Aprire un file RPF da SmartPhone

Aprire un file RPF su Smartphone o Tablet non è ancora possibile. Ma se sei costretto, un modo per poterlo visualizzare sul tuo cellulare o tablet c’è.! O meglio, è possibile effettuare tutte le operazioni del caso pur non essendo possibile farlo direttamente con lo Smartphone o Tablet.

La scorciatoia consiste nel controllare il tuo PC da Remoto. Immagino tu abbia ricevuto il file RPF tramite email..! Giusto? Allora non devi far altro che accedere al tuo PC utilizzando il tuo Smartphone o Tablet con il controllo remoto. Un programma che ti consente di farlo è TeamViewer.

Devi scaricare il programma sia sul PC che sul tuo terminale (Smartphone o Tablet)  e seguire le istruzioni che sono presenti al seguente link —> Controllo Remoto PC…!! 

Il programma è disponibile per le seguenti versioni: Windows, macOS e Linux .! Mentre per l’applicazione per Smartphone e tablet i link sono i seguenti: Android e iOS.!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.