Bitrate Video e Audio differenze

Bitrate Video o Audio. Quale la differenza.? Il bitrate è il numero di bit al secondo. Normalmente determina e specifica la dimensione e la qualità dei file video e audio. Maggiore sarà il bitrate, e migliore di conseguenza sarà la qualità e ovviamente maggiore sarà la dimensione del file.

Dimensione file = bitrate (kilobit al secondo) x durata

In generale, un bitrate maggiore consente di ottenere una maggiore qualità dell’immagine nell’output video, solo quando si confronta lo stesso video con la stessa risoluzione.

Infatti i bitrate salgano ogni volta che la risoluzione aumenta, man mano che vengono elaborati più dati. Di conseguenza, l’elevato bitrate video può fornire una qualità eccellente, ma può anche mettere a dura prova il tuo hardware, il che può causare saltellamenti.

 

Come modificare il bitrate video e il bitrate audio?

Per modificare il bitrate di file video o audio, puoi utilizzare determinati programmi specifici per tale scopo, come ad es. Wondershare Filmora (in origine Wondershare Video Editor) (o Filmora per Mac ).

Il programma in questione è dotato di un ampio supporto per il formato multimediale e di un’interfaccia intuitiva che consente di modificare rapidamente e facilmente il bitrate dei file multimediali.

Quando parliamo di audio e video, i bitrate assumono una definizione diversa. La regola è che i bitrate si riferiscono alla quantità di dati memorizzati per ogni secondo di media riprodotto.

Per esempio, un file audio (ne ho parlato anche qui —>Bitrate Audio)  MP3 da 320 kbps ha una qualità superiore rispetto allo stesso file a soli 128 kbps, a condizione che entrambi i file siano stati creati dalla stessa fonte ideale. Ricorda però che non è possibile migliorare l’audio di un file audio scadente copiandolo in un file audio con un bitrate più alto. Proprio per via del fatto che all’origine la fonte non era buona. Pertanto, il bitrate più alto è una regola generale, ma non è sempre vera al 100%.

Stessa cosa per i video: un bitrate più elevato avrà una qualità più elevata confrontando lo stesso video con la stessa risoluzione. Si prevede che i bitrate salgano ogni volta che la risoluzione aumenta, man mano che vengono elaborati più dati.

Pertanto, i bitrate elevati per audio e video possono fornire una qualità eccellente, ma possono anche mettere a dura prova il tuo hardware, il che può causare saltellamenti.

Inoltre, tenere presente che formati di file diversi utilizzano algoritmi di compressione diversi, con possibili risultati in termini di bitrate più bassi per una qualità più elevata. Il ceppo di elaborazione, tuttavia, tende ad aumentare per questi algoritmi.

Bitrate video

 

Dischi rigidi e unità SSD

Per quanto riguarda invece il bitrate del tuo disco rigido o SSD? Il bitrate in questo contesto determina la velocità di lettura e scrittura del dispositivo. Inoltre influisce pesantemente sui tempi di caricamento e salvataggio di file, programmi o giochi di grandi dimensioni.

I dischi rigidi tradizionali in genere hanno all’incirca le stesse velocità di lettura e scrittura, quindi l’unica differenza deriva dal loro RPM: 5.400, 7.200 o 10.000. Tuttavia, gli SSD non si basano sulle velocità RPM per le velocità di lettura e scrittura: la loro memoria basata su flash utilizza chip controller per leggere e scrivere dati.

È importante conoscere i bitrate sia per la lettura che per la scrittura: gli SSD di fascia media tendono ad avere velocità di lettura di 500 Mbps e velocità di scrittura di 200 Mbps. Mentre gli SSD di fascia alta hanno circa 500 Mbps in entrambe le direzioni. Anche se hai una grande CPU, una RAM ad alta frequenza e una scheda grafica veloce , le prestazioni generali del tuo sistema possono comunque essere influenzate dalle velocità del tuo disco rigido.

 

Streaming Video

Se il bitrate di un video è superiore a quello che può essere trasmesso dalla tua connessione Internet, preparati a vedere un bel po di buffering su siti come YouTube, etc..! Date un’occhiata alla tabella sui bitrate consigliati nello streaming video.!

 

Bitrate Streaming Internet

Bit rate consigliati per lo streaming live
Tipi di dimensioni del videoDimensione del videoFormato 4: 3
Dimensioni aspetto 16: 9
Bit rate totale (Kbps) jEventi in movimento
(sport, eventi di notizie)
 Eventi di basso movimento
(eventi musicali, concerti)
 
Bit rate video (Kbps)Bit rate audio (Kbps)Bit rate video (Kbps)Bit rate audio (Kbps)
QCIF176 × 144144×108
192×144
192×108
256×144
48
96
32
80
16 (mono)
16 (mono)
32
80
16 (mono)
16 (mono)
CIF352 × 288288×216
320×240
384×216
384×216
300
500
268
468
32 (stereo)
32 (stereo)
268
468
32 (stereo)
32 (stereo)
D1720 × 486640×480
640×480
852×480
852×480
800
1200
768
1168
32 (stereo)
32 (stereo)
736
1136
64 (stereo)
64 (stereo)
HD1280 × 720
1280×720
1280×720
1800
2400
1736
2336
64 (stereo)
64 (stereo)
1672
2272
128 (stereo)
128 (stereo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.