Ciglia Umidità Caduta Colla Extension

Caduta Extension Ciglia

Il titolo del posto vi anticipa qualcosina: Extension Ciglia Umidità Caduta Colla…!  Questo è un articolo particolare. Parleremo infatti di uno specifico problema che affligge la caduta prematura delle nostre Extension Ciglia. In particolare, vi spiegherò qual’è una delle cause principali della loro caduta. Vi dirò qual’è questo motivo, come combatterlo e vi indicherò le giuste soluzioni.

Pronte?

 

Causa della caduta

Uno dei motivi principali che causa la caduta prematura delle nostre Ciglia è l’UMIDITA’. Impareremo a capire come Ciglia Umidità Caduta Colla sono tutti elementi che vanno capiti e messi in relazione reciproca.

Eh si, forse non ci avevate mai pensato, ma l’Umidità è la causa, il motivo principale che può rendere vano ogni tentativo di applicazione delle Ciglia finte. Se vi siete chieste come mai l’applicazione delle ciglia non ha funzionato a dovere, pur rispettando tempi e tecniche di applicazioni corrette, non preoccupatevi. Il motivo è tanto semplice quanto banale.

Avete mai fatto caso al fatto che ci sono giorni in cui riuscite a completare il lavoro in 2 ore e altri giorni in cui il tempo impiegato dilata fino ad arrivare anche alle 3 o 4 ore?

Avete mai fatto caso che in determinati giorni le Ciglia cadono prematuramente nel giro di qualche giorno, mentre non accade la stessa cosa se l’applicazione viene fatta in altri momenti della giornata o semplicemente in giorni diversi?

Il motivo è che il grado di Umidità varia di giorno in giorno, e di ora in ora. Non possiamo pretendere che resti costante nel tempo. Non possiamo aspettarci di avere sempre lo stesso grado di Umidità dato che essa stessa è strettamente collegata in un rapporto reciproco e dipendente alla Temperatura esterna.

 

Umidità e Temperatura

Non vorrei entrare nello specifico, ma è importante capire come questi 2 elementi possono condizionare, a volte negativamente, tutto il processo di applicazione delle nostre Extension.

Infatti Extension Ciglia umidità caduta colla sono tutti elementi strettamente dipendenti l’uno dall’altro.

Per Umidità si intende la percentuale di vapore acqueo presente nell’atmosfera, ovvero in una massa d’aria. O meglio, la quantità di acqua che può essere assorbita dall’aria. Ci sono diverse misure dell’umidità, ma non è affatto necessario conoscerle per riuscire a risolvere il nostro problema. A voi basti sapere che Umidità e Temperatura si condizionano reciprocamente. Anche se tecnicamente parlando, in termini fisici/scientifici non sarebbe propriamente esatto.

Comunque, prendiamo per buona questa premessa, e cioè che Temperatura e Umidità sono in correlazione tra loro. Quello che dobbiamo capire è questo: data una Temperatura X esterna avremo un certo Grado X di Umidità. Ci siamo fin qui?

Nel grafico seguente, potete vedere come si condizionano Temperatura e Umidità in base alla quantità di vapore acqueo presente nell’aria.

ciglia umidità caduta

Bene. Per cominciare a capire come risolvere il problema, sarebbe il caso di iniziare tenendo sotto controllo solo uno dei 2 elementi, ovvero il Grado di Umidità presente all’interno del nostro posto di lavoro.

Per questo scopo è utile utilizzare un piccolissimo strumento, dal costo contenuto, chiamato Termometro Igrometro Digitale. Questo piccolissimo ed economico strumento sarà la vostra salvezza. Grazie al suo utilizzo, potrete misurare in modo costante il Tasso di Umidità presente all’interno della vostra stanza. Quello che andrò a consigliarvi, sarà in grado di indicarvi anche la Temperatura, un Display LCD Retroilluminato ed Extra-large e provvisto di magnete (magari vorrete attaccarlo su qualunque superficie metallica).

 ciglia umidità cadutaExtension ciglia colla umidità caduta

Disponibile su Amazon al prezzo di 17,49€ , il prodotto in questione è stato testato personalmente, quindi non avrete alcuna brutta sorpresa. In basso, il link a cui accedere direttamente allo store di Amazon: 

 

Umidità e Colla

Domanda: Ma in che modo il Tasso di Umidità influenza la caduta prematura delle Extension Ciglia?

Risposta: Il Tasso di Umidità influenza e determina la caduta delle Ciglia finte nel momento in cui utilizziamo la Colla specifica per attaccarle. 

Infatti la colla, per legare e asciugare in tempi rapidi ha bisogno di un certo Grado di Umidità. Nello specifico, non fa altro che assorbire acqua dall’aria e creare così un legame forte ed efficacie, in grado di durare anche 6 o 7 settimane.

Ora vi starete chiedendo qual’è il giusto Grado di Umidità da mantenere costante nel tempo affinché la colla leghi in pochi istanti, ciglia finta e ciglia naturale. Non posso darvi una risposta precisa, posso solo dirvi che va mantenuto un Tasso di Umidità tra il 55% e il 65%.

Ma state bene attente: questi valori sono puramente indicativi, prendeteli come base di partenza.

Il motivo è presto detto. Se avete letto bene, nei paragrafi precedenti, avrete imparato che Umidità e Temperatura sono in stretta relazione. Vuol dire che al variare della Temperatura varierà anche il Tasso di Umidità.

Tradotto: se abiti a Milano o a Palermo, non è la stessa cosa cosa. Nella stessa giornata, chi sta a Milano avrà un valore dell’Umidità differente se confrontato con chi abita a Palermo. Valori diversi che dipendono dal differente tipo di clima e quindi di Temperatura. Non solo, è durante la stessa giornata che potreste ritrovarvi con variazioni di Temperatura.

Quindi, non vi resta che controllare e apportare i giusti correttivi. Tenete a mente che più la Temperatura è alta più dovrete tenere basso Tasso di Umidità. Più la Temperatura si abbassa più alto dovrà essere lo stesso Tasso di Umidità.

 

Soluzioni

Ecco tre soluzioni per risolvere il problema della caduta e mettere la parola fine a questo post sulle: Extension ciglia colla umidità caduta!

1 – La prima soluzione ed anche la migliore in assoluto è quella di utilizzare:

  • 1 Deumidificatore perché serve a deumidificare in estate quando le temperature si alzano. Infatti il suo lavoro è quello di eliminare una certa percentuale di umidità.
  • 1 Umidificatore perché serve in inverno quando le temperature sono più basse. Ristabilizza la giusta quantità di umidità necessaria alla nostra colla per poter fare il suo lavoro al meglio.

2 – La seconda soluzione è da considerarsi temporanea, nel caso la prima fosse di difficile attuazione in tempi brevi:

  • Utilizzare 2 tipologie di colla: una che si asciuga nel giro di 1 o 2 sec. e un’altra che si asciuga in circa 3 o 4 sec. Infatti, l’umidità può cambiare da un un’ora all’altra e sarebbe comodo avere a disposizione diverse tipologie di colle in base al tempo di asciugatura

3 – La terza soluzione invece riguarda il l’utilizzo di uno specifico prodotto che vi aiuterà ad accelerare l’asciugatura della colla stessa. Sono disponibili 2 tipi di prodotti:

  • uno sotto forma di liquido da spalmare
  • uno sotto forma di spray nebulizzato

Con una piccola ricerca su  google non sarà difficile trovare i prodotti in questione. Non posso consigliarvi una marca in particolare…. rispetto ad un’altra, per ovvi motivi. Se non doveste riuscire, scrivetemi pure utilizzando la sezione commenti più in basso, o se preferite inviatemi anche una semplice mail. E magari potreste anche condividere questo post “Extension ciglia umidità caduta colla“. Sempre che vi sia piaciuto.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.